Brain/Computer Interface

Interfacciare il cervello umano con un computer? Ora si può…..

Mediante l’utilizzo di questo particolare dispositivo BCI, possiamo registrare l’attività elettrica dell’encefalo (come in un normale EEG), ed “interpretare” il pensiero dell’utente per inviare comandi ad un computer.

Il sistema è stato progettato per applicazioni pratiche di ricerca , e consente di ottenere tutti i dati grezzi di un EEG:

eeg

Inoltre mediante alcune apposite librerie software, è possibile eseguire alcune attività di monitoraggio e controllo come specificato meglio di seguito:

EEG Device

Performance Metrics & Emotional States

Mediante questa applicazione è possibile monitorare in tempo reale lo stato emozionale dell’utente, questo ci consente di accedere ad una nuova forma di interazione tra macchina ed utilizzatore del sistema.

E’ possibile, ad esempio, adattare il modo di interagire dei personaggi di un gioco in funzione delle emozioni del giocatore (modificare ambientazione, musica, etc..)

Inoltre interfacciando il sistema con meccanismi di eye tracking si può ottenere un quadro complessivo dell’esperienza utente che può essere sfruttato adeguatamente in applicazioni di neuromarketing.

Facial Expressions

Questa applicazione sfrutta il segnale di EEG registrato per interpretare le espressioni facciali dell’utilizzatore.

Anche in questo caso uno scenario tipico potrebbe essere all’interno di un game, dove i personaggi imitano l’espressione del giocatore e/o reagiscono in modo adeguato, rendendo l’esperienza di gioco più “reale”.

Mental Commands

Questa applicazione, partendo dai dati registrati dall’EEG, cerca di interpretare le intenzioni dell’utente, consentendo così di trasformare il pensiero in un’azione eseguita nel mondo virtuale di un computer o nel mondo reale (si pensi alle possibili applicazioni per disabili).

Specifiche tecniche

Caratteristiche tecniche

Il dispositivo può essere utilizzato con i seguenti sistemi operativi: Mac OS X, iOS, Windows 7 e successivi, Linux e Android